Jennifer for ghd Pink

ASAD & SANIA

Per la 17esima campagna di pink limited edition, ghd ha collaborato con 8 incredibili muse. Hanno comunicato un messaggio potente ed emozionante sull'importanza di autocontrollarsi per se stesse e per i propri amati.

Vieni a conoscere i dottori Asad e Sania che lavorano entrambi per il NHS a Londra. Quando a Sania è stato diagnosticato il cancro al seno all'età di 24 anni, il suo fidanzato di allora le è stato vicino.

Si sono conosciuti nel 2011 mentre stavano ripassando per gli esami di medicina in biblioteca. Passando dalla scuola di medicina a lavorare negli ospedali londinesi, sentivano di avere tutta la vita davanti. Sania racconta: "Proprio nel momento in cui stavamo per fidanzarci la grande C ha deciso di metterci al tappeto. Io e Asad siamo molto simili - quando conosci l'altra faccia della medaglia, la prospettiva dei medici, la tua mente vede gli scenari peggiori. In mezzo ai continui su e giù che una diagnosi di cancro al seno può darti, Asad era la mia stabilità."

La vita di coppia è cambiata velocemente dopo la diagnosi di Sania. Spiega: "Le nostre vite erano dominate da appuntamenti, chemioterapia e molte sale d'attesa d'ospedale. I nostri piani di fidanzamento e matrimonio sono stati messi da parte e la nostra vita è stata messa in attesa. Anche se ero io quella con il cancro, Asad era entrato in una situazione difficile insieme a me."

La coppia è riuscita a superare la diagnosi di Sania insieme. Sania ci racconta: "Dopo il trattamento nel 2018, siamo riusciti a continuare la nostra vita insieme - non è sempre facile e la paura di una possibile ricaduta è palpabile. Ci siamo sposati, e ho capito che il mio sogno è diventato realtà. Ci sentiamo incredibilmente fortunati di avere la propria metà accanto, finchè morte non ci separi."

Asad dice: "Riuscire a superare tutto questo ti permette di realizzare che la vita è preziosa, ogni momento, ogni tocco, essere insieme è molto più dolce di quanto lo fosse prima. Anche se quello che abbiamo passato è stato terrificante, ci ha resi ancora più vicini e più forti. Ho la mia migliore amica accanto e la vita è migliore di quanto potessi immaginare."

Avendo vissuto quest'esperienza con la sua attuale moglie, Asad vuole incoraggiare le giovani donne a rendere l'autocontrollo una parte della loro vita quotidiana. Spiega: "Come dottore, direi che non c'è alcuna ragione per non controllare il proprio seno, può salvare la vita. Spesso, se viene diagnosticato precocemente, trattarlo diventa più semplice. Non aver paura di conoscere il tuo corpo e non aver paura di andare dal medico se noti qualcosa di diverso. Il tumore ti può colpire a qualsiasi età - sia a 24 anni che a 60 anni. Tu conosci bene te stessa, quindi se qualcosa non ti sembra normale, dillo al tuo medico."

SE NON CHIEDI, NON AVRAI GHD!

Ricevi il regalo che veramente desideri inviando un suggerimento forse un po' sfacciato.

Quest'anno vorrei

Invia un suggerimento a:

massimo 19 caratteri
massimo 150 caratteri
*campi obbligatori
Non hanno accettato la tua hint card!

Sfortunatamente, {0} non vuole ricevere email da parte di ghd, per questo motivo non possiamo inviare la tua hint card. Non ti preoccupare, ci sono tantissimi altri modi con i quali potrai far sapere ai tuoi cari cosa desideri, ad esempio:

  1. Condividi sul tuo social la #getthehintdarling

HAI INVIATO TROPPI SUGGERIMENTI

Grazie di aver inviato un suggerimento per il regalo che vuoi. Sfortunatamente, hai superato per oggi il limite di suggerimenti consentiti; torna domani e assicurati di ricevere il tuo prodotto ghd preferito.

GRAZIE

Aumenta la possiblità di ricevere il regalo che veramente desideri condividendo il tuo suggerimento sui social.

INVIA PIÙ SUGGERIMENTI

Assicurati di ricevere la confezione che preferisci e invia più suggerimenti.